Perchè / Why

tommasoCarmassi DSC5638... perchè devo muovere le mani, e non mi basta colorare, ma devo toccare, manipolare, disporre, ... e poi premere per l’incollaggio, ma anche trattare con delicatezza stoffe, pizzi e carta. Questo richiede mani che vogliano e sappiano confrontarsi con la materia; le mie composizioni sono esperienza di contatto consapevole con la materia.

…because I must move my hands, and it’s not enough to paint, I must touch, handle, compose… and then press to paste, but also softly handle fabrics, laces and paper. This requires hands willing and open to a confrontation with matter. My works are living experience of conscious contact with matter.

Leggi tutto

Il lavoro delle mani, l’antico mestiere delle donne

Artista eclettica, Paola Marinelli trova stimoli e movimento creativo nelle varie in discipline, artistiche e non, che approfondisce parallelamente al suo lavoro. Il suo percorso le ha permesso di sviluppare negli anni una sorta di formazione olistica, portandola oggi a svolgere una ricerca creativa interdisciplinare e poliedrica.

Leggi tutto